Cosa pensano i medici dei medici: comportamenti scorretti, disagi e aspettative verso i colleghi, sul luogo di lavoro e oltre

Univadis Medscape ha dato voce ai medici italiani: il report restituisce un ‘termometro’ del sentiment della classe medica, analizzando le principali situazioni di discomfort causate dai colleghi Quali sono le aspettative dei medici italiani nei confronti degli atteggiamenti dei propri colleghi? Come si comportano gli operatori sanitari nella loro realtà quotidiana? Per rispondere a queste domande, Univadis […]

SANITÀ LAZIO: ACCREDITATA LA FONDAZIONE IRCCS G.B BIETTI

Concluso l’iter per l’accreditamento del primo Istituto monospecialistico in Italia. E’ la Fondazione IRCCS G.B. Bietti con oltre 945 pubblicazioni scientifiche e 50 mila pazienti oculistici presi in carico.  Si è concluso l’iter di accreditamento presso la Regione Lazio della Irccs G.B. Fondazione Bietti.  Lo ha annunciato oggi in una nota lo stesso Assessore alla Sanità Alessio […]

MALATTIE RARE E ISTANZE REGIONALI: LE ASSOCIAZIONI INTERROGANO LE ISTITUZIONI

NELLA GIORNATA DELLE MALATTIE RARE, ECCO 10 ISTANZE CHE DAI PAZIENTI VENGONO PRESENTATE AI REFERENTI REGIONALI  TERESA PETRANGOLINI: UNA VOCE DI ADVOCACY INTERREGIONALE PER FACILITARE LA PRESA IN CARICO DEI PAZIENTI A POCHI MESI DALL’APPROVAZIONE DELLA 175/2021 Le persone con malattie rare sono spesso “invisibili”: la Giornata mondiale delle Malattie Rare (28 febbraio 2022)  vuole […]

Circa un milione e mezzo in meno le prestazioni sanitarie erogate nel Lazio tra il 2019 e il 2020. Presentato il secondo Report di monitoraggio dei dati d’accesso realizzato da Cittadinanzattiva Lazio

Nella sola Regione Lazio, tra il 2019 e il 2020, sono mancate all’appello circa un milione e mezzo – esattamente, 1.433.681 prestazioni sanitarie in meno – tra prime visite, visite specialistiche, interventi chirurgici, ricoveri e prestazioni strumentali di diversa natura. Servizi sanitari non erogati perché l’emergenza Covid-19 del 2020 ha sottratto risorse indispensabili al normale […]

BIG DATA IN HEALTH: OGNUNO PER SÉ O TUTTI PER TUTTI?

SU PANDEMIA E DATI BIO-CLINICI CON CHIUSANO, GIGLIUTO, JAGHER, LOPALCO, QUATTROCIOCCHI, SCALA E VESPIGNANI. OPEN DATA SI’, MA COME? COORDINAMENTO E STANDARD DI FORMATO LE PAROLE CHIAVE   Si è tenuto il primo webinar di Big Data in Health 2021, a cura di Big Data in Health Society con il coordinamento di IGOR Comunicazione; l’incontro […]

Al via la terza edizione del Cancer Policy Award, il premio per la buona politica in Sanità

Parte l’edizione 2021 del Cancer Policy Award, il riconoscimento onorario per i rappresentanti della classe politica italiana impegnati in Sanità conferito da “La salute: un bene da difendere, un diritto da promuovere”, il Gruppo di 36 Associazioni di pazienti oncologici e onco-ematologici coordinato da Salute Donna onlus. Aperte fino al 12 novembre le segnalazioni all’indirizzo […]

XVII Giornata Mondiale dell’Emofilia, da Takeda servizi a supporto per il paziente e nuovi studi di efficacia sui farmaci

Curare l’emofilia in tempo di pandemia: Takeda garantisce servizi a supporto dei pazienti come l’infusione domiciliare, il prelievo di sangue a domicilio per la valutazione della PK e la riabilitazione fisioterapica domiciliare. Annarita Egidi: “In tema di emofilia, il sistema Paese deve ora contribuire ad incentivare la costituzione di una ‘alleanza’ tra comunità scientifica, industria […]

PLASMA E COVID: SI ATTENDE SHORTAGE DI PRODOTTO NEL PROSSIMO FUTURO

Le conclusioni del Simposio SIF sulla disponibilità di plasmaderivati salvavita. Il plasma costituisce la risorsa fondamentale e preziosa per l’ottenimento delle proteine plasmatiche necessarie alla produzione dei farmaci plasmaderivati, che hanno prevalentemente lo scopo di sostituire proteine mancanti nel sangue. La carenza di queste proteine è alla base di alcune importanti patologie come le immunodeficienze […]

Medicina di genere, Daiichi Sankyo e Onda supportano la formazione dei medici per una “Cardiologia al Femminile”

Nei Paesi occidentali, le malattie cardiovascolari sono la prima causa di decesso per le donne. La ricerca ha evidenziato importanti differenze di genere nella prevenzione, diagnosi e cura delle malattie cardiovascolari, dovute non solo a fattori biologici ma anche sociali e culturali, che si sono acuiti durante la pandemia di Covid-19. In occasione della Giornata […]